Iss, corso Fad su somministrazione vaccini Covid aperto anche ai farmacisti

Rome, Italy 27/12/2020: Covid 19 vaccines campaign. Spallanzani Institute. © Andrea Sabbadini

Roma, 9 febbraio – Anche i farmacisti potranno partecipare al corso Ecm erogato in modalità Fad dall’Istituto superiore di sanità intitolato Campagna vaccinale Covid-19: la somministrazione in sicurezza del vaccino anti Sars-CoV-2/Covid-19 e destinato agli operatori sanitari impegnati nella campagna vaccinale contro il coronavirus, con l’obiettivo generale di promuovere la strategia vaccinale anti Covid-19 nel Paese, fornendo le competenze di base, gli strumenti e i contenuti tecnico scientifici necessari per garantire tutte le fasi della campagna vaccinale, inclusa la somministrazione in sicurezza dei vaccini e contrastare l’esitazione vaccinale attraverso il coinvolgimento e la partecipazione informata del personale sanitario e sociosanitario nei confronti della popolazione.

Un chiarimento in questo senso è arrivato dallo stesso presidente dell’Istituto, Silvio Brusaferro (nella foto), in risposta a una specifica richiesta al riguardo della Fofi. Nella sua nota di riscontro, il presidente dell’Iss conferma che i farmacisti italiani sono tra i professionisti ai quali è dedicato l’evento formativo, come peraltro il loro coinvolgimento – insieme a quello delle farmacie – nell’ambito del piano vaccinale previsto dalla Legge di Bilancio 2021 lasciava ampiamente intendere.

Per partecipare al corso, fruibile sulla piattaforma informatica dell’Istituto Eduiss, è necessario disporre delle relative chiavi di accesso, che sono rilasciate  dalle Direzioni generali e/o sanitarie delle Asl e/o ai responsabili regionali preposti all’organizzazione delle risorse per l’applicazione del piano vaccinale sul territorio.