16/2021 ANNO III

FOGLIO NOTIZIE SETTIMANA DAL 19 AL 23 APRILE                                                                                                                                                                                      _____________________________________________________________________________________________________________________________________________

IN PRIMO PIANO

DALL’ORDINE

EMERGENZA COVID-19: LE NOTIZIE DAI CANALI UFFICIALI

Clicca qui per scaricare il Foglio Notizie in versione PDF

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________

NOTIZIE IN PRIMO PIANO:

 

27 APRILE: NUOVO WEBINAR SU COVID E VACCINAZIONI

In relazione alla situazione di emergenza sanitaria in atto, questo Ordine, al fine di fornire ai propri iscritti un puntuale aggiornamento, ha deciso di aggiungere al Corso su “COVID-19 e VACCINAZIONI”, cinque ulteriori incontri, in modalità videoconferenza, tutti i martedì, alle ore 20,30.

Il prossimo incontro è fissato per martedì 27 aprile e tratterà i seguenti temi:

 

“Immunologia delle vaccinazioni”

Dott. Carsetti Rita

Responsabile Microbiologia e Diagnostica immunologica Ospedale Pediatrico Bambino Gesù

 

“Aspetti psico-patologici post-pandemia”

Prof. Roberto Brugnoli

Psichiatra Facoltà di Medicina e Psicologia Università Sapienza/ Az. Ospedaliera S. Andrea

 

Per iscriversi è necessario seguire la procedura indicata a questo link e attendere la comunicazione di avvenuta iscrizione.

Ricordiamo che è possibile collegarsi al canale YouTube dell’Ordine dei farmacisti di Roma  per visionare gli interventi dei precedenti webinar.

Per maggiori informazioni:

https://www.ordinefarmacistiroma.it/webinar-su-covid19-e-vaccinazioni-prossimo-incontro-il-13-aprile/

 

ORARIO ESTIVO FARMACIE IN VIGORE DAL 25 APRILE

Si ricorda che, secondo le specifiche disposizioni regionali conseguenti l’emergenza sanitaria, da domenica 25 aprile sarà in vigore per le farmacie l’orario estivo. Tale orario – come ha precisato la Regione – sarà osservato fino al ripristino dell’ora solare (31 ottobre). Anche le farmacie ubicate nel Comune di Roma osserveranno l’orario estivo (8.30 – 13.00; 16.30 – 20.00) dal 25 aprile al 31 ottobre.

 

FOFI: SUPPORTO AI FARMACISTI VACCINATORI VOLONTARI

La fruizione dei corsi formativi dell’ISS è riservata ai farmacisti che operano nelle farmacie aperte al pubblico (farmacista territoriale) ovvero ai farmacisti volontari incaricati della somministrazione del vaccino presso strutture autorizzate. In proposito la FOFI ha dichiarato che intende fornire ogni utile supporto agli iscritti che desiderano diventare farmacisti vaccinatori volontari, aderendo, ad esempio, all’Associazione Nazionale Coordinamento Farmacisti Volontari per la Protezione Civile (sito ufficiale).

 

AIFA, ULTIMO MONITORAGGIO SULLA SPESA DEI FARMACI

L’Aifa ha reso noto il monitoraggio sull’andamento della spesa pubblica per farmaci, riferito al periodo gennaio-dicembre 2020, che conferma trend ormai ben conosciuti e consolidati: la sempre meno contenibile esplosione della spesa per acquisti diretti da una parte e l’asfittico andamento della spesa convenzionata dall’altra.

A livello nazionale la spesa complessiva del periodo gennaio-dicembre2020 si è attestata a +18.890,9 milioni di euro, evidenziando uno scostamento assoluto rispetto alle risorse complessive del 14,85% (17.756,6 milioni) pari a +1.134,2 milioni, corrispondente a un’incidenza percentuale sul Fsn definitivo 2020 del 15,80%

Il valore della spesa per acquisti diretti al netto dei gas medicinali (+10.699,6 milioni di euro) attesta uno scostamento assoluto (+2.700,2 milioni) rispetto al tetto del 6,69% (calcolato sul Fsn definitivo 2020), della spesa per acquisti diretti al netto dei gas medicinali (7.999,5 milioni di euro). È il caso di evidenziare che tutte le Regioni hanno superato il tetto assegnato del 6,69%.

Per maggiori informazioni:

https://www.aifa.gov.it/documents/20142/847405/Monitoraggio_Spesa_gennaio-dicembre-2020.pdf

 

AIFA: MONITORAGGIO CONSUMI E FARMACI BIOSIMILARI

L’Aifa ha reso disponibili i nuovi report aggiornati fino al mese di novembre 2020 sul monitoraggio di consumi e spesa dei  farmaci biosimilari. In particolare, le analisi proposte sono state aggiornate con nuovi approfondimenti e integrate in tre distinti report:

Trend dei consumi. Gli approfondimenti proposti sono essenziali per analizzare i cambiamenti nei consumi legati all’introduzione nel mercato di farmaci biosimilari o di altri prodotti appartenenti alla stessa categoria terapeutica (ATC IV).

Analisi della variabilità regionale. Il report descrive l’eterogeneità presente sul territorio nazionale, riportando i dati di incidenza del consumo dei biosimilari, i prezzi medi per confezione, nonché gli scostamenti esistenti tra il prezzo medio regionale e quello medio calcolato per l’intero territorio.

Analisi del trend del prezzo medio per categoria terapeutica (Atc IV). L’obiettivo delle analisi proposte è di descrivere l’evoluzione del prezzo medio di questi medicinali.

Per maggiori informazioni:

https://www.aifa.gov.it/monitoraggio-consumi-e-spesa-biosimilari

 

LONDRA: LA FARMACIA CON I PRODOTTI IN FELTRO

Si ha l’impressione di entrare in una farmacia, ma all’interno di The Bourdon Street Chemist a Londra tutti gli articoli sono di feltro.

Questa speciale farmacia situata a Mayfair, nel centro della capitale inglese, è opera dell’artista Lucy Sparrow che, assieme a un team di creativi, ha passato l’ultimo anno e mezzo a realizzare a mano le copie di prodotti farmaceutici, cucendole e dipingendole: oltre 15 mila confezioni tra antidolorifici, rimedi contro i malanni stagionali, test di gravidanza, cosmetici, profumi, rasoi, spazzolini da denti… Insomma, il completo assortimento di una farmacia, tutto riprodotto con dovizia di particolari.

Con questa opera l’artista confida di mettere in evidenza il ruolo svolto dai farmacisti durante la pandemia, personale che, come ha rimarcato Sparrow, è stato in prima linea nella lotta contro il Covid-19, rappresentando un servizio vitale per le comunità di tutta la Gran Bretagna.

Per maggiori informazioni:

https://www.italiaoggi.it/news/la-farmacia-dove-tutto-e-di-feltro-2516273

 

LE NOTIZIE DALL’ORDINE

COMUNICAZIONE PAGAMENTO QUOTA SOCIALE 2021

Si comunica che è in riscossione la quota sociale 2021 di € 130,00, di cui € 88,20 per l’Ordine e € 41,80 per la FOFI, scaduta il 15 febbraio 2021.

A tutti gli iscritti è stata inviata una comunicazione con allegato il bollettino di PagoPA. Coloro che non hanno ricevuto la comunicazione possono accedere al nostro sito istituzionale www.ordinefarmacistiroma.it,  cliccare  sull’icona PagoPa, inserire il proprio codice fiscale, stampare il bollettino.

Il pagamento può essere effettuato attraverso i canali sia fisici che online di banche e altri Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP), come ad esempio le agenzie di banca, gli home banking, gli sportelli ATM, i punti vendita SISAL, Lottomatica.

Lo stesso BOLLETTINO è disponibile in versione Pdf stampabile anche nella tua area riservata del nostro sito istituzionale: www.ordinefarmacistiroma.it .

Il pagamento può essere comunque effettuato anche presso i nostri uffici (lunedì – martedì – giovedì – venerdì dalle 9.00 alle 14.30 il mercoledì dalle 9.00 alle 15.30) solo con moneta elettronica (bancomat, carta di credito, postepay, ecc.).

 

COMUNICAZIONE PAGAMENTO QUOTA FARMACIA 2021

Si comunica che è in riscossione la quota farmacia 2021 di euro 150,00 (centocinquanta/00) scaduta il 28 febbraio 2021.

STAMPA DEL BOLLETTINO: Accedere al nostro sito istituzionale, cliccare sull’icona PagoPa, inserire la partita IVA della farmacia, stampare il bollettino.

Il pagamento può essere effettuato attraverso i canali sia fisici che online di banche e altri Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP), come ad esempio le agenzie di banca, gli home banking, gli sportelli ATM, i punti vendita SISAL, Lottomatica. Lo stesso BOLLETTINO è disponibile in versione Pdf stampabile anche nell’ area riservata della farmacia dal nostro sito istituzionale: sito www.ordinefarmacistiroma.it

Il pagamento può essere comunque effettuato anche presso i nostri uffici (lunedì – martedì – giovedì – venerdì dalle 9.00 alle 14.30 il mercoledì dalle 9.00 alle 15.30) ma solo con moneta elettronica (bancomat, carta di credito, postepay, ecc.).

 

CONVENZIONE FCA-ENPAF PER ACQUISTO AUTOVEICOLI

Per opportuna conoscenza, ricorda che, anche per il 2021, è operativa la convenzione con la FCA – Italy S.p.a. (attuale Stellantis) al fine di offrire un trattamento di miglior favore agli iscritti ENPAF, garantendo agli stessi speciali condizioni commerciali, valide per l’acquisto di autoveicoli nuovi dei marchi Fiat, Abarth, Lancia, Alfa Romeo, Jeep e Fiat Professional.

I veicoli dovranno essere intestati ai soggetti di cui è stata accertata l’iscrizione all’ENPAF. All’atto della prenotazione del veicolo, per usufruire delle speciali condizioni di trattamento, gli iscritti ENPAF dovranno esibire il tesserino di iscrizione all’Ordine dei Farmacisti e, nel caso di iscritti con partita Iva, gli stessi dovranno fornire il numero di partita iva e attestarne la posizione attiva.

Degli aggiornamenti mensili sarà data notizia sul sito della Fondazione www.enpaf.it .

 

EMERGENZA COVID-19: LE NOTIZIE DAI CANALI UFFICIALI

ISS: LE FAQ SUI VACCINI

È iniziata in Italia la campagna di vaccinazione contro il Sars-CoV-2. I primi ad essere immunizzati contro il virus sono stati gli operatori sanitari e i residenti delle Rsa, e a seguire il vaccino verrà offerto gratuitamente a tutta la popolazione, a partire dalle categorie più fragili. Con la possibilità di vaccinarsi arriva un’arma fondamentale nella lotta all’epidemia, che va ad aggiungersi a quelle di cui già disponiamo, a partire dal distanziamento sociale, dall’uso delle mascherine e dall’igiene delle mani. Queste misure, infatti, non possono essere abbandonate prima che sia vaccinato un numero sufficiente di persone a creare un’immunità di comunità. Sul sito istituzionale dell’Istituto Superiore di Sanità sono state pubblicate alcune Faq sulle vaccinazioni in modo da dare una risposta puntuale ai principali dubbi.

Per maggiori informazioni:

https://www.iss.it/covid19-faq

 

AIFA, SEZIONE DEDICATA ALLE FAQ – FARMACOVIGILANZA VACCINI COVID 19 – CONTINUO AGGIORNAMENTO

La sezione dedicata alle FAQ relativa alla Farmacovigilanza sui vaccini Covid 19 viene aggiornata continuamente.

Tutti collaborano ad assicurare un adeguato flusso di informazioni. Le segnalazioni di sospetta reazione avversa possono essere effettuate da medici, da altri operatori sanitari e dagli stessi cittadini. I Responsabili Locali di Farmacovigilanza (RLFV), i Centri Regionali di Farmacovigilanza (CRFV) e AIFA verificano quotidianamente le segnalazioni, richiedono eventuali informazioni aggiuntive e valutano il nesso di causalità, ciascuno per le proprie competenze. Dalla rete nazionale le segnalazioni confluiscono poi in EudraVigilance, database europeo gestito dall’EMA, e all’Uppsala Monitoring Center dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

 

Per maggiori informazioni:

https://www.aifa.gov.it/domande-e-risposte-farmacovigilanza-vaccini-covid-19

 

AGENAS – PORTALE DEDICATO COVID

L’Agenzia nazionale per i servizi sanitari (Agenas), nel portale dedicato al Covid, riferisce che la soglia del 30% per le terapie intensive e del 40% per le aree non critiche è individuata dal decreto del Ministro della Salute del 30/4/2020.

Per area non critica si intendono i posti letto di area medica afferenti alle specialità di malattie infettive, medicina generale e pneumologia. Il numero degli stessi fa riferimento ai dati trasmessi periodicamente dalle Regioni e dalle Province autonome di Trento e Bolzano al Ministero della Salute.

Si segnala che i dati non tengono conto delle differenze nella composizione della popolazione (per sesso, età, fattori di rischio) o per gravità di sintomi e condizioni cliniche, che possono determinare una diversa propensione alla ospedalizzazione e/o ricovero in terapia intensiva.

Fonte dati:

  • Il numero di pazienti si riferisce alla pubblicazione giornaliera del Dipartimento di Protezione Civile su dati Ministero della Salute.
  • Il numero di posti letto si riferisce alla rilevazione giornaliera (03 marzo 2021) del Ministero della Salute.

 

Per maggiori informazioni:

https://www.agenas.gov.it/covid19/web/index.php?r=site%2Findex