Covid colpisce ancora, muore nel Napoletano titolare di farmacia

Roma, 11 dicembre – Cominciano ad avere una preoccupante, dolorosa  cadenza quotidiana le notizie relative ai decessi di farmacisti provocate da Covid. L’ultima vittima che la categoria si trova costretta a piangere è Ciro Leone, titolare di farmacia a Casalnuovo (Napoli), portato via dalla pandemia a 71 anni.

La categoria tutta lo saluta con affetto ringraziandolo per lo spirito, la dedizione, la competenza e il comportamento etico avuto nel corso della sua vita professionale”scrive l’Ordine di Napoli nel dare la triste notizia,  esprimendo il suo cordoglio e la sua vicinanza alla figlia Francesca, anch’ella farmacista, e tutti i familiari e ricordando l’umanità di Leone nel servizio professionale reso quotidianamente all’intera comunità di Casalnuovo, della quale era  “un importante punto di riferimento e figura molto amata”.