REGIONE LAZIO: AUTORIZZAZIONE AD OPERARE A BATTENTI CHIUSI

Nella serata del 10 marzo, la Regione Lazio ha trasmesso all’Ordine una comunicazione con la quale si comunica che le farmacie della regione sono autorizzate ad espletare il servizio a battenti chiusi, in deroga a quanto previsto dalla normativa regionale vigente.

Le farmacie dovranno comunicare preventivamente alla Asl competente per territorio tale volontà.

Nella giornata dello scorso 9 marzo, il presidente Emilio Croce  aveva richiesto in tal senso un intervento  al Prefetto,  al presidente della Regione Lazio  e alla Sindaca di Roma , con la quale si rappresentava la necessita’  di un provvedimento che consentisse l’espletamento del servizio a battenti chiusi per tutte le farmacie pubbliche e private al fine di garantire la sicurezza dei farmacisti e della cittadinanza.

Per operare a battenti chiusi è necessario inviare una comunicazione alla propria Asl di riferimento. Di seguito i contatti:

Trasmettere una comunicazione, ciascuno alla propria Asl di riferimento, a:

Asl RM1: protocollo@pec.aslroma1.it

Asl RM2: protocollo.generale@pec.aslroma2.it

Asl RM3: protocollo@pec.aslroma3.it

Asl RM4: urp@aslroma4.it

Asl RM5: protocollo@pec.aslromag.it

Asl RM6: vigilanza.farmacie@pec.aslroma6.it – farmacia.territoriale@pec.aslroma6.it

Comunicazione Regione Lazio