Privacy, piattaforma Promofarma pronta a partire il 10 maggio

Roma, 27 aprile – A partire dal prossimo 10 maggio, sul sito www.federfarma.it  sarà a disposizione di tutte le farmacie associate al sindacato Farmaprivacy, la piattaforma informatica di Promofarma (la società commerciale e di servizi del sindacato dei titolari), realizzata per agevolare le farmacie nell’applicazione della nuova normativa sulla privacy adottata in conformità con quanto previsto dal regolamento Ue 2016/679 sulla General data protection regulation.

A darne notizia è la stessa Federfarma, con una nota pubblicata sulla newsletter  Filodiretto dove si spiega che, attraverso una procedura guidata, la farmacia sarà messa in grado di redigere le lettere di incarico, le designazioni a responsabile del trattamento, le informative, il registro dei trattamenti, ed effettuare una valutazione del rischio. Successivamente alla compilazione di un questionario, il titolare di farmacia  potrà ricevere le raccomandazioni per rendere conforme la propria struttura al Gdpr. Infine, sono previste specifiche modalità per adempiere all’obbligo di notifica al garante del Data Breach.  Il “pacchetto” Farmaprivacy comprende anche, per finire, il necessario supporto formativo, con un corso a distanza Fad che fornisce 15 crediti Ecm della durata di 10 ore. Al corso, che consente di assolvere all’obbligo di formazione previsto dal Gdpr, possono accedere anche i collaboratori non farmacisti.

“Se alla piattaforma aderirà un numero considerevole di farmacie” – spiega su Filodiretto l’amministratore delegato di Promofarma Fabrizio Zenobii, amministratore delegato di Promofarma ” sarà possibile da parte di Federfarma redigere con più cognizione di causa il Codice di condotta delle farmacie italiane. Infatti, la gestione a livello centrale della privacy delle farmacie offre l’opportunità di tener conto dell’esperienza sul campo, creando un benchmark di riferimento quanto più realistico possibile.  Il codice di condotta, che sarà redatto da Federfarma e approvato dal Garante della privacy, è uno strumento introdotto dal Gdpr che consente alle associazioni di categoria di individuare modalità attuative delle norme che consentano di semplificare gli adempimenti”.

La piattaforma, comprensiva del corso a Fad per il titolare e tutti i collaboratori della farmacia, sarà disponibile per ad un costo di € 90 euro + Iva a farmacia sia per la configurazione iniziale che per l’assistenza fino alla fine dell’anno.

Farmaprivacy è stata realizzata da Promofarma con la collaborazione di Agostino La Bella, professore ordinario di Ingegneria gestionale all’Università di Roma Tor Vergatam e di Ised, società leader nel campo dell’informatica.
“Pharmaprivacy è uno strumento che garantirà sempre più professionalità alla farmacia” afferma in conclusione Nicola Stabile, presidente di Promofarma. “Il nostro obiettivo è quello di riunire il maggior numero di farmacie con questo applicativo perché significherebbe poter avere voce unica e coesa con il garante della privacy per effettuare tutti gli aggiustamenti che la categoria ci richiederà”.