Ordine Roma, quattro serate per parlare di novità e sfide di Covid

Roma, 8 settembre – Con la ripresa dell’attività dopo la pausa estiva, l’Ordine dei farmacisti di Roma scende subito in pista con un programma di incontri di aggiornamento, un’appendice al XV corso Ecm del 2020, dedicati a un tema obbligato: la situazione Covid nel nostro Paese  a circa otto mesi dall’inizio della circolazione del virus Sars CoV-2 e alla luce della preoccupante ripresa dei contagi verificatasi a partire da agosto.

Un argomento di stringente attualità, compendiato nel titolo  Covid: a che punto siamo? Le nuove sfide per gli operatori sanitari, che l’Ordine romano ha deciso di affrontare – anche come gesto di fiducia e ottimismo – organizzando lezioni di impianto tradizionale, con la presenza dei partecipanti, nella tradizionale sede dell’Aula Magna del Rettorato dell’Università Sapienza. Ovviamente, saranno rigorosamente rispettate tutti le nuove disposizioni di sicurezza imposte dai protocolli anti-Covid: i farmacisti che potranno presenziare all’evento di aggiornamento, replicato in   quattro serate, è fissato in un numero massimo di 182 (in un aula che può ospitarne  più di mille) per ciascuna serata, consentendo largamente la misura del distanziamento.

Tra i vari docenti del corso, che come da tradizione sarà aperto dal Rettore della Sapienza Eugenio Gaudio e dal presidente dell’Ordine Emilio Croce, si alterneranno nelle quattro serate nomi di grande autorevolezza come Nicola Petrosillo, Bruno Silvestrini, Gianni Rezza, Maria Teresa Palamara, Massimo Ciccozzi e Achille Iachino, solo per citarne qualcuno

Ovviamente, è obbligatorio l’utilizzo della mascherina. La partecipazione, inoltre, è subordinata a una prenotazione obbligatoria (da inviare a info@ordinefarmacistiroma.it), che deve essere corredata da recapito telefonico.

In totale, dunque, saranno 728 i farmacisti ammessi al corso nelle quattro serate, programmate sempre di lunedì, alle ore 20, nei giorni 14 e 28 settembre e 5 e 12 ottobre prossimi. Le prenotazioni saranno accettate in ordine cronologico e a ciascun partecipante verrà data conferma della propria iscrizione mediante email, con la data della lezione a cui sono ammessi. Copia della conferma dovrà essere esibita all’ingresso dell’Università “Sapienza”, in piazzale Aldo Moro, 5.