Ordine, domenica al Nobile Collegio la Festa della Professione

Roma, 28 novembre – Nella consueta e sempre splendida cornice del Nobile Collegio Chimico Farmaceutico ai Fori Imperiali, si terrà domenica a domenica 1° dicembre  l’edizione 2019 della ormai tradizionale Festa della Professione organizzata dall’Ordine dei farmacisti di Roma per festeggiare gli iscritti all’Albo giunti al traguardo dei 50 anni di laurea e per dare il benvenuto ai giovani laureati di nuova iscrizione.

La manifestazione,  che rappresenta anche un’occasione per una riflessione collegiale sulla professione di farmacista e per rinsaldare i vincoli di colleganza all’interno della comunità professionale, avrà inizio alle ore 9 con la Santa Messa.

I lavori si svolgeranno secondo un copione ormai collaudato da anni: alla breve relazione introduttiva del presidente Emilio Croce, che ripercorrerà i fatti di interesse professionale più importanti dell’anno che volge al termine, seguirà un filmato che, con toni leggeri, sintetizzerà i principali avvenimenti e “l’aria che tirava” nel 1969, anno di laurea dei decani della professione che saranno festeggiati: si tratta (in rigoroso ordine alfabetico) di Claudio Anitori, Carmelina Aricò, Giuseppe Brunetta, Emma Cassar, Fernanda Conforti, Galliana Galassi, Chiara Gnisci, Domenico Giovanni Imbesi, Pietro Lentini. Bianca Limone, Pietro Giacomo Marchi, Maria Rita Marini, Gaetano Pelagalli, Giuseppe Perroni, Fabio Pino, Lucia Sorrentino, Anna Subrizi, Maria Carla Traina, Massimo Iacopo Valle, Raffaele Vavalà e Antonio Nicola Zoccano.

La Festa della Professione si chiuderà con il benvenuto nella professione ai farmacisti freschi di laurea e di iscrizione all’Albo.