NOTA ENPAF SU REGOLARITA’ CONTRIBUTIVA

L’ENPAF segnala che la Asl RM2 ha rappresentato la necessità di verificare la regolarità contributiva dei titolari e soci di farmacia iscritti all’Ordine e, quindi, all’Enpaf. L’Ente specifica la necessità di rispettare gli obblighi contributivi, tenendo conto che la mancata regolarità dei versamenti Enpaf, su specifica richiesta dell’azienda sanitaria locale , potrebbe essere causa ostativa alla puntuale corresponsione nei pagamenti da parte della predetta azienda.

 

Nota Enpaf prot. n. 42160 del 23.10.2019