Lorenzin: “Farmaci prescritti da infermieri? Non è in agenda”

Roma, 9 marzo – Concedere agli infermieri la possibilità di prescrivere i farmaci? Il tema, in questo momento “non è nell’agenda, penso ci saranno altri momenti e altri luoghi nei quali  riflettere su questo. Sinceramente conosco le richieste che vengono da entrambe le parti e sono questioni delicate, che non si esauriscono in una frase”.

Questo il commento con il quale la ministra della Salute Beatrice Lorenzin (nella foto), raccolto dall’agenzia Adn Kronos a margine di un evento di Farmindustria dedicato alle donne come caregiver all’interno della famiglia, ha risposto alle sollecitazioni sulla sortita del direttore generale dell’Aifa Mario Melazzini in merito alla possibile apertura a modalità
di prescrizione di farmaci da parte degli infermieri.