Gfr 2018, ultimi giorni per le adesioni di farmacie e volontari

Roma, 5 febbraio – Conto alla rovescia per la XVIII edizione della Giornata di raccolta del farmaco (Gfr) promossa dalla Fondazione Banco farmaceutico: l’ormai tradizionale manifestazione di solidarietà si svolgerà infatti sabato prossimo, 10 febbraio.

A darne notizia è lo stesso Banco Farmaceutico, con una nota pubblicata sul suo sito nella quale ricorda che in migliaia di farmacie italiane  i volontari della fondazione  raccoglieranno medicinali da banco da donare “a più di 1.700 enti assistenziali che si prendono cura dei poveri”.
L’anno scorso, grazie all’impegno di oltre 14.000 volontari e al coinvolgimento di 3.851 farmacie, la Grf 2017 ha consentito di raccogliere e poi consegnare agli enti assistenziali più di 375mila farmaci, grazie ai quali si sono potuti curare 578mila indigenti.

“È stato un buon risultato” commenta Banco Farmaceutico “ma ancora molto distante da quello che sarebbe servito per rispondere al reale fabbisogno espresso dagli enti caritativi.
Abbiamo coperto solo il 37% delle richieste. Gli effetti della crisi non sono stati riassorbiti dalla ripresa, in Italia ci sono 4,7 milioni di poveri e la domanda di farmaci da parte degli enti è cresciuta in 5 anni (2012-2017) del 27,4%”.
Dietro ai numeri, spesso asettici e impersonali, ricorda la nota del Banco Farmaceutico, “si celano però le storie di persone e famiglie che faticano e procurarsi l’indispensabile per sopravvivere. Si tratta della gente che abita i luoghi che abitiamo noi. Il mendicante, ma anche le famiglie che non riescono più a pagare il mutuo, la vecchietta che vive da sola al piano di sopra o il disoccupato in avanti con gli anni che prova vergogna a chiedere aiuto ma, da solo, non ce la fa.
Da qui l’invito a tutti di fare ciascuno la sua parte: “Perché la Grf possa fornire il proprio contributo e perché possa svolgersi” esorta il Banco Farmaceutico “serve che si coinvolgano il maggior numero di farmacisti e di volontari”.
L’appello è rivolto sia alle farmacie, che potranno aderire alla Grf 2018 contattando a questo link il delegato territoriale della propria città, sia a chi voglia partecipare alla giornata di solidarietà come volontario, che potrà dare conto della sua disponibilità compilando il form disponibile qui  o inviando una mail a info@bancofarmaceutico.org.