Covid, nel Bergamasco muore Reanna Casalini, è l’ottava farmacista

Roma, 15 aprile – Ancora un aggiornamento, purtroppo, alla lista dei farmacisti rimasti vittime di Covid-19, alla quale si aggiunge Reanna Casalini, di Romano di Lombardia, in provincia di Bergamo, spentasi sabato scorso. A dare la triste notizia è una nota della Fofi, che ricorda che la collega scomparsa operava  nella distribuzione dei farmaci veterinari, “uno degli elementi chiave della filiera alimentare – da cui tutti dipendiamo – ma anche della sicurezza della collettività”.

“Di lei, come degli altri sette colleghi che ci hanno lasciati finora” scrive il presidente della Federazione Andrea Mandelli  “dobbiamo dunque lodare l’abnegazione. E il nostro pensiero va anche alla gravissima situazione in cui si trovano a operare i farmacisti e tutti i professionisti della salute nelle province di Bergamo e Brescia, le cui comunità stanno pagando un prezzo altissimo alla pandemia. Alla famiglia di Reanna, e a tutti i suoi cari, vanno le più sentite condoglianze del Comitato centrale della Fofi e di tutti i colleghi“.