CHIARIMENTI MINISTERIALI IN MATERIA DI PRESCRIZIONE DI MEDICINALI STPEFACENTI

Il Ministero della salute e il Ministero dell’Economia e delle finanze, con nota in data 28 luglio 2020), in materia di prescrizioni di medicinali contenenti sostanze stupefacenti o psicotrope con ricetta dematerializzata, hanno fornito ulteriori indicazioni a seguito di alcune richieste di chiarimento relative ai medicinali della sezione A della Tabella dei medicinali, inclusi nell’allegato III-bis, prescrivibili con ricetta dematerializzata a carico del SSN .

In particolare, i due Dicasteri hanno confermato che sono esclusi dalle modalità di prescrizione con ricetta dematerializzata i soli medicinali a base di stupefacenti inclusi nella sezione A e non compresi nell’allegato III-bis, che quindi continueranno ad essere prescritti con ricetta ministeriale a ricalco.

 

STUPEFACENTI

TABELLA