NOTA AIFA RELATIVA AL MEDICINALE PICATO

Si trasmette la nota informativa dell’AIFA, concordata con le Autorità regolatorie europee, relativa al medicinale Picato (ingenolo mebutato) utilizzato per il trattamento della cheratosi attinica negli adulti.

In particolare, si evidenzia quanto segue:
-sono stati segnalati casi di carcinoma a cellule squamose-in pazienti trattati con ingenolo mebutato e alcuni studi clinici mostrano un aumento dell’incidenza di cancro della pelle;

– gli operatori sanitari devono consigliare ai pazienti di prestare attenzione all’eventuale sviluppo di lesioni cutanee e di rivolgersi immediatamente al medico nel caso in cui si sviluppino tali lesioni;

– ingenolo mebutato deve essere usato con cautela nei pazienti con anamnesi di cancro della pelle.

 

Nota Aifa